logo

facebook
youtube
instagram

Tutta l'Anglona in un Click

Partner di Anglonaonline

Partner di Anglonaonline

NAURCOSYoutube

Simbranos

Società Cooperativa

FaviconsitoSanPietro

VALLEDORIAOGGI.COM

panoramicalaerrushcase

Laerru

logo

Iscriviti alla newsletter!

Tutta l'Anglona in un Click

340 / 08.97.235


info@anglonaonline.it


facebook
youtube
instagram

By   Naurcos  @ 2018

Laerru, comune di circa 900 abitanti, situato nell'Anglona interna; il suo nome deriva probabilmente da Alaternum, arbusto molto diffuso nel territorio Laerrese.

Da vedere:

  • Chiesa Parrocchiale di Santa Margherita, Patrona del paese, in occasione dei festeggiamenti della stessa si svolge un bellissimo Palio. Costruita nel XVII secolo e successivamente ampliata, in stile Romanico.
  • Santa Croce, la chiesa più antica del paese, in stile barocco del XVII secolo.
  • Oratorio del Rosario, del XVII secolo, inizialmente pertinenza dell'omonima Confraternita, ora sconsacrata e recentemente restaurata. Situata nei pressi della Chiesa Parrocchiale.
  • Oratorio di Sant'Antonio, del XVIII secolo, dedicata a Sant'Antonio da Padova.
  • Santa Teodora (Santa Diadora), piccola cappella Bizantina, ricavata in una cavità naturale a breve distanza da centro abitato. Recentemente restaurata.

Inoltre si trovano ancora i ruderi delle chiesette di San Sebastiano, San Michele, Santa Maria, San Quirico e San Salvatore.
Risultano censiti nel suo territorio 8 Nuraghi e la Grotta naturale de Su Coloru, la più grande grotta della Sardegna.
Tra i palazzi da citare l'ex Monte Granatico, restaurato, ora ospita il Museo del Pietra, struttura museale rientrante nel contesto del Parco Paleobotanico dell'Anglona, del quale Laerru fa parte insieme ai Comuni di Bulzi, Martis e Perfugas.

Feste Principali: San Giovanni il 24 Giugno, Santa Margherita nel mese di Luglio, Santi Lucia e Isidoro Agosto/Settembre.

 

Siti Istituzionali

     Comune di Laerru

     Unione dei Comuni Anglona / Bassa Valle Coghinas

     GAL Anglona - Romangia