logo

facebook
youtube
instagram

Tutta l'Anglona in un Click

Partner di Anglonaonline

Partner di Anglonaonline

NAURCOSYoutube

Simbranos

Società Cooperativa

FaviconsitoSanPietro

VALLEDORIAOGGI.COM

VedutaOsilo

Osilo

logo

Iscriviti alla newsletter!

Tutta l'Anglona in un Click

340 / 08.97.235


info@anglonaonline.it


facebook
youtube
instagram

By   Naurcos  @ 2018

Comune di circa 3000 abitanti, di primaria importanza fino agli inizi del Novecento, ha subìto poi lo stesso destino di spopolamento di molti centri dell'interno in Sardegna. Situato a 615 metri sul livello del mare, è il quarto centro più alto della provincia dopo Pattada, Buddusò e Alà dei Sardi. Conserva ancora vive le proprie tradizioni. Il paese, dominato dai resti del castello medioevale dei Malaspina, di cui si conservano due torri e le mura perimetrali, sorge su una delle tre cime del monte Tuffudesu. Nel suo territorio, facente parte del giudicato di Torres, curatoria di Montes, esistevano nel medioevo diversi villaggi, tra i quali era importante quello di Tilikennor, nella vallata di Acchettas, identificabile con i ruderi della chiesa di San Pietro de su Littu.

Nel territorio del comune sorgono le frazioni di Santa Vittoria, San Lorenzo e San Lorenzo Valle nelle quali  vi è concentrata circa l'8% della popolazione del paese. Fino agli anni '80 il suo territorio comprendeva parte di quello che è ora facente parte del comune di Tergu. Nel suo territorio si trovano ben 36 Chiese, la più importante la Chiesa Parrocchiale dell'Immacolata Concezione, dal periodo di costruzione incerto ma sicuramente antecedente al 1553. Dal punto di vista amministrativo è entrato recentemente a far parte dell'Unione dei Comuni dell'Anglona.

PAGINA IN FASE DI ALLESTIMENTO.

Siti Istituzionali

     Comune di Osilo

     Unione dei Comuni Anglona / Bassa Valle Coghinas

     GAL Anglona - Romangia